Vendita Noleggio Scooter Elettrici Rapallo

Vendita Noleggio Scooter Elettrici Rapallo

Vendita Noleggio Scooter Elettrici Rapallo

https://easyscootergenova.it/?page_id=7253&preview=true

La località è celebre per essere stata la sede di due importanti trattati di pace dopo la Prima guerra mondiale, uno tra il Regno d’Italia e il Regno di Jugoslavia nel 1920 e l’altro tra la Repubblica di Weimar e l’Unione Sovietica nel 1922.

Circa l’origine del nome si ipotizza la derivazione dal termine Rapalu o, più correttamente, Ra palù traducibile in palude e questa derivazione si avvicinerebbe al concetto geologico primitivo della palude che, effettivamente, si trovava alla foce del torrente Boate.

Il primo nucleo abitativo sembrerebbe risalire al 700 a.C. a seguito del ritrovamento, nel 1911, di un’antica tomba nell’attuale quartiere di Sant’Anna durante uno scavo d’estrazione dell’argilla per rifornire le vicine fornaci.

Nel 964 appare per la prima volta il nome del borgo rapallese in un atto notarile nel quale viene citata la vendita di un terreno. Un documento del 1070 attesta, invece, un attacco via mare dei Pisani per vendetta politica contro la storica rivale Genova, evento che si verificò anche nel 1076 e ancora nel 1079.

Nel 1495 una squadra navale genovese al comando di Francesco Spinola attaccò una squadra francese nel porto di Rapallo, catturò tutte le navi francesi e liberò la città. Fu catturato anche il comandante francese, Sire de Miolans.

Nel 1549 Rapallo fu razziata di ricchezze e di giovani donne dai pirati del turco Dragut. Per scongiurare nuovi assalti e attacchi il capitano genovese, Gregorio Roisecco, fu inviato dal Senato della Repubblica di Genova per valutare la situazione del borgo e a proporre ai Rapallesi la costruzione di una postazione difensiva per proteggere la città, opera che avvenne da lì a poco con l’edificazione del castello presso il lungomare rapallese.

Tra i vari fattori che diedero vita ad una nuova “rinascita economica” di Rapallo fu l’arrivo della tratta ferroviaria da Genova a Sestri Levante, con inaugurazione della locale stazione, e il passaggio del primo treno dalla piccola stazione di San Michele di Pagana, nel 1868.

Nei secoli scorsi furono le chiese e le loro comunità parrocchiali a contribuire allo sviluppo religioso e civile dei diversi nuclei, guidati dalle figure principali dei vari parroci.

Tra gli edifici religiosi troviamo: la Basilica dei Santi Gervasio e Protasio, il Santuario di Caravaggio, il Santuario di Montallegro, la Pieve di Santo Stefano e il Monastero di Valle Christi.

Un altro simbolo di Rapallo è la Torre Civica del 1473.

L’attività economica del comune si basa principalmente sul turismo, specie nel settore balneare ed alberghiero.

Rapallo

Rapallo

Vendita Noleggio Scooter Elettrici Rapallo